Ulysses

(tra gli “argomenti” un più ampio panorama di riferimenti etici)

Alfred Tennyson, poeta
Somersby, 6 agosto 1809/6 ottobre 1892

In questo fermo focolare, presso queste sterili rupi,
Sposato a una donna vecchia, io misuro e ripartisco
Imparziali leggi a una stirpe selvaggia,
Che ammucchia, e dorme, e si nutre, e non mi conosce.

Non posso smettere di viaggiare: berrò
Ogni goccia della vita: Tutto il tempo ho assaporato
Molto, ho sofferto molto, sia con coloro
Che mi amavano, che da solo, sulla riva, e quando
Con tumultuose correnti le piovose Iadi
Agitavano l’oscuro mare: io son diventato un nome;
Per aver sempre vagato con cuore affamato
Molto ho visto e conosciuto; città di uomini
E costumi, climi, consigli, governi,
E non di meno me stesso, ma onorato da tutti;
E ho assaporato il piacere della battaglia coi miei pari,
Lontano sulle risonanti pianure della ventosa Troia.
Sono parte di tutto ciò che ho incontrato;
Eppure ancora tutta l’esperienza è un arco attraverso cui
Brilla quel mondo inesplorato i cui confini sbiadiscono
Per sempre e per sempre quando mi muovo.
Com’è sciocco fermarsi, finire,
Arrugginire non lucidati, non brillare nell’uso!
Come se respirare fosse vivere! Vita ammucchiata su vita
Sarebbero tutte troppo poco, e di una sola a me
Poco rimane: ma ogni ora è salva
Da quell’eterno silenzio, qualcosa di più,
Un portatore di nuove cose; e vile sarebbe
Per tre soli (giorni) ammucchiare e accumulare io stesso,
E questo grigio spirito bramare nel desiderio
Di seguire la conoscenza come una stella cadente,
Oltre il limite più estremo del pensiero umano.

Questo è mio figlio, il mio Telemaco,
Al quale io lascio lo scettro e l’isola,–
Da me molto amata, che discerne come adempiere
Questo lavoro, con lenta prudenza per addolcire
Un popolo rozzo, e attraverso soffici gradi
Sottometterli all’utile e al bene.
Il meno biasimabile è egli, concentrato nella sfera
Dei comuni doveri, conveniente a non cadere
In funzioni di fragilità, e pagare
Adatte preghiere agli dèi della mia casa,
Quando sarò partito. Egli fa il suo lavoro, io il mio.

Lì giace il porto; il vascello gonfia la sua vela:
Là si oscurano i neri, estesi mari. Miei marinai,
Anime che hanno faticato, e lavorato, e pensato con me
Che sempre con un allegro benvenuto accolsero
Il tuono e la luce del sole, e opposero
Cuori liberi, menti libere- voi ed io siamo vecchi;
La vecchia età ha ancora il suo onore e la sua lotta;
La morte chiude tutto: ma qualcosa prima della fine,
Qualche lavoro di nobile natura, può ancora essere fatto,
Uomini non sconvenienti che combattevano contro gli Dèi.
La luce comincia a scintillare dalle rocce:
Il lungo giorno affievolisce: la lenta luna si innalza: il mare
Geme attorno con molte voci. Venite, amici miei,
Non è troppo tardi per cercare un mondo più nuovo.

Spingetevi al largo, e sedendo bene in ordine colpite
I sonori solchi; perché il mio scopo consiste
Nel navigare oltre il tramonto, e i bagni
Di tutte le stelle occidentali, finché io muoia.
Potrebbe succedere che gli abissi ci inghiottiranno:
Potremmo forse toccare le Isole Felici,
E vedere il grande Achille, che noi conoscemmo.
Anche se molto è stato preso, molto aspetta; e anche se
Noi non siamo ora quella forza che in giorni antichi
Mosse terra e cieli, ciò che siamo, siamo;
Un’eguale indole di eroici cuori,
Indeboliti dal tempo e dal fato, ma forti nella volontà

Di combattere, cercare, trovare, e di non cedere. »

ULYSSES – Alfred Tennyson

http://it.wikipedia.org/wiki/Alfred_Tennyson

Nike reveals revamped NFL Elite 51 uniforms During a press conference in New York today, Nike finally revealed the "game changing" NFL uniforms they have been teasing for months and as it turns out, not much has changed. That is not the fault of Nike, however; as much as they would want to shake up the NFL uniform paradigm, there was no way, according to ESPN’s Paul Lukas, a league with an ownership base as conservative as the NFL was going to allow the dramatic switch that we saw last year with college football. Alex Smith San Francisco 49ersAll throughout the authentic brandon myers youth jersey day, we will be revealing all 32 Elite 51 uniforms with a gigantic image gallery. The Flywire tech and Pro Combat technology makes their way to the new uniforms, along authentic 49ers joe montana mens jersey with new stretch twill fabric for the jersey numbers. And because there is more to NFL player uniforms than just jerseys, Nike athletes will all be wearing the new Nike Vapor Jet 2.0 Gloves, Nike Hyperwarm Mock Base Undergarments and the Nike Vapor Talon chris doleman mens jersey Elite. The big news is that
sooner. A little advanced planning might help as well. For example, let’s say you know that you always accumulate an additional five pounds over the holidays. Make it a point titans jurrell casey youth jersey to drop five pounds before the holiday authentic hines ward youth jersey season. Many find it is easier and less stressful to lose that additional weight before rather than after the authentic doug baldwin womens jersey holidays. Set a financial budget and stick to it. We tend to want to be generous and when we are shopping chuck bednarik mens jersey find it is easy to fall prey to "impulse buying" and "go all out" with the credit cards. Then, we experience the "post holiday blues," when titans sammie lee hill mens jersey the bills arrive in authentic vikings greg jennings youth jersey January. Plan what you will spend before you go to the stores, when you are rational, and then stick to those budget amounts when you are in the stores, when you are more emotional. Don’t overload this time period. KISS. "Keep it Simple." This is not the last holiday period you will enjoy. You can’t do everything but you can do and enjoy the most redskins sonny jurgensen womens jersey important things. Sure you will do more now than
Articles Connexes:

I commenti sono chiusi.