Ipazia

“Se mi faccio comprare, non sono più libera e non potrò studiare; è così che funziona una mente libera.”

(Adriano Petta)

 

Ipazia rappresentava il simbolo dell’amore per la verità, per la ragione, per la scienza che aveva fatto grande la civiltà ellenica. Con il suo sacrificio cominciò quel lungo periodo oscuro in cui il fondamentalismo religioso tentò di soffocare la ragione.

(Marherita Hack)

Ipazia

Alessandria d’Egitto ca. 370 d.c. – 415 d.c

 Ipazia

http://it.wikipedia.org/wiki/Ipazia

Questa voce è stata pubblicata in Parole. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.