Archivi categoria: Riformismo

Un’alba?

La Rivoluzione Americana (1777) segna l’inizio della fine dell’assoggettamento dell’economia di quel continente alle potenze europee iniziato con la colonizzazione post-colombiana. La Rivoluzione Francese (1789) segna l’inizio della fine dell’egemonia aristocratica e clericale sul potere in Europa. Volge al tramonto … Continua a leggere

Pubblicato in Riformismo | Lascia un commento

Le Resistenti Ribelli: Nadia Gallico Spano, un’inguaribile ottimista

(Testo dell’intervento fatto a nome della famiglia) Poco prima di morire mia Nonna ha scritto un libro autobiografico – Mabruk, ricordi di un’inguaribile ottimista. Ha descritto l’intreccio tra vicende familiari e personali, politica e storia, tra la clandestinità ed il … Continua a leggere

Pubblicato in Riformismo | Lascia un commento

Resistenza

Così tanti anni dopo la Liberazione ha ancora senso parlare di “Resistenza”? Secondo me si, perché è straordinariamente attuale il movente che spinse tanti a ribellarsi; scelsero una “parte”, che certo non era prevalente nella società; fecero la scelta più scomoda … Continua a leggere

Pubblicato in Riformismo | Commenti disabilitati su Resistenza

Al di la del mare

C’era una volta una città: la CITTÀ DEL SOLE. (*). La città viveva nella concordia e nella pace; gli abitanti erano altruisti e generosi, rispettosi del prossimo, istruiti, colti e sensibili, amanti dell’allegria, della buona tavola e del buon vino. … Continua a leggere

Pubblicato in Riformismo | Commenti disabilitati su Al di la del mare

La nuova frontiera

  I più grandi traguardi storico-sociali raggiunti nel XX° secolo sono stati il voto alle Donne ed il Welfare State. Il primo ha reso davvero universale il suffragio e compiuto il presupposto democratico negli Stati Nazionali; il secondo ha affermato l’universalità … Continua a leggere

Pubblicato in Riformismo | Commenti disabilitati su La nuova frontiera

La prospettiva di Pellizza da Volpedo

Sino alla fine ‘700 la direzione politica era prerogativa dell’Aristocrazia e dell’Alto Clero. Verso la fine del secolo e con la Rivoluzione Francese il Terzo Stato – la Borghesia -, che già deteneva una quota importante del potere economico, conquista … Continua a leggere

Pubblicato in Riformismo | Commenti disabilitati su La prospettiva di Pellizza da Volpedo